Zerocalcare

Zerocalcare

Michele Rech, alias Zerocalcare, è un giovane fumettista nato nel 1983. Vanta innumerevoli autoproduzioni nei circuiti dei centri sociali e ha collaborato come illustratore con il quotidiano “Liberazione”, il settimanale “Carta”, i mensili “la Repubblica XL” e “Canemucco” e con la divisione online della DC comics, “Zuda.com”. «Tra le collaborazioni che non è riuscito a far chiudere – scrive sul suo blog – c’è il settimanale “Internazionale”, l’annuale antologia del fumetto indipendente “Sherwood Comix”, la “Smemoranda” e la rivista “Mamma!”». Nel 2011, in occasione del decennale del G8 di Genova, pubblica una storia autobiografica dal titolo “A.F.A.B.”; nello stesso anno viene alla luce “La profezia dell’Armadillo”, il suo primo albo a fumetti prodotto dal disegnatore Makkox, che in breve tempo riscuote un enorme successo e viene ristampato per ben cinque volte. Il titolo dell’albo è dovuto al personaggio dell’armadillo, quasi sempre presente nelle storie di Zerocalcare, che rappresenta una proiezione della personalità dello stesso autore. A partire dal novembre 2011 realizza un blog a fumetti, visitato ogni giorno da migliaia di giovani lettori, in cui pubblica bisettimanalmente brevi ed esilaranti racconti a sfondo autobiografico, in parte confluiti insieme a una sezione di inediti nel recente “Ogni maledetto lunedì su due”.

Bibliografia

“La profezia dell’armadillo”, Edizioni Graficart, 2011
“La profezia dell’armadillo – colore 8 bit”, Bao Publishing, 2012
“Un polpo alla gola”, Bao Publishing, 2012
“Ogni maledetto lunedì su due”, Bao Publishing, 2013

Sito ufficiale 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>