Giorgio Vasta

Giorgio Vasta

Giorgio Vasta è nato a Palermo nel 1970 e vive a Torino. Editor e consulente editoriale, insegna scrittura narrativa presso diversi istituti, tra i quali la Scuola Holden e lo IED. Collabora con “la Repubblica”, con “il Sole 24 ore” e con “Il manifesto” e scrive sul blog letterario “minima&moralia”. È ideatore e coautore di “NIC. Narrazioni In Corso. Laboratorio a fumetti sul raccontare storie”; ha curato inoltre diverse antologie, tra cui “Deandreide. Storie e personaggi di Fabrizio De André in quattordici racconti di scrittori italiani” e, nel 2007, il libro fotografico di Alberto Negrin “Niente resterà pulito. Il racconto della nostra storia in quarant’anni di scritte e manifesti politici”, con Edoardo Novelli. Il suo primo romanzo è “Il tempo materiale”, edito nel 2008 e pubblicato o in corso di pubblicazione in più paesi. L’opera è stata segnalata al Premio Strega 2009, si è aggiudicata il Premio Città di Viagrande 2010 e il Prix Ulysse du Premier Roman 2011. Nel 2010 è uscito “Spaesamento”, finalista al Premio Bergamo. Nello stesso anno Vasta ha vinto il Premio Lo Straniero e il Premio Dal testo allo schermo del Salina Doc Festival. Di recente è stato uno degli autori dell’antologia “Presente”, insieme ad Andrea Bajani, Michela Murgia e Paolo Nori.

Bibliografia

“NIC. Narrazioni In Corso. Laboratorio a fumetti sul raccontare storie”, Rizzoli, 2005
“Il tempo materiale”, Minimum fax, 2008 (2012)
“Anteprima nazionale”, a cura di Giorgio Vasta, Minimum fax, 2010
“Spaesamento”, Laterza, 2010
“Presente”, con Andrea Bajani, Michela Murgia e Paolo Nori, Einaudi, 2012

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>