Taiye Selasi

Taiye Selasi

Taiye Selasi è una scrittrice e fotografa, nata a Londra e cresciuta in Massachusetts da padre ghanese e madre nigeriana. Attualmente risiede a Roma. Si è laureata presso la Yale University per poi tornare in Inghilterra, al fine di proseguire gli studi in Relazioni Internazionali all’Università di Oxford. Nel 2006, dopo aver frequentato un laboratorio di sceneggiatura alla Columbia University, decide di dedicarsi a tempo pieno alla narrativa e alla fotografia. Il romanzo “Ghana must go” (“La bellezza delle cose fragili”) è la storia di una famiglia agiata che conosce un’improvvisa lacerazione, narrata con tinte forti e poetiche; la Selasi riesce infatti ad abbozzare l’ironico e spietato ritratto di un nucleo familiare dei nostri giorni, aprendo una profonda riflessione sull’influenza che le nostre origini hanno rispetto a ciò che siamo. Nel 2013, in virtù del suo folgorante esordio, è stata selezionata da “Granta” tra i 20 migliori giovani scrittori britannici.

 

Bibliografia

“La bellezza delle cose fragili”, Einaudi, 2013

Sito ufficiale 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>