Paola Splendore

Paola Splendore

Paola Splendore è Professore ordinario di Letteratura inglese all’Università di Roma Tre. Si occupa in particolare di letterature postcoloniali e di letteratura migrante; tra le sue aree di studio e interesse spicca anche la rappresentazione letteraria della violenza nella narrativa scritta da donne. Ha pubblicato saggi sull’opera di scrittrici e scrittori indiani, sudafricani e caraibici. Varie anche le traduzioni e le curatele di opere di Virginia Woolf, del filosofo Raymond Williams, di J.M.Coetzee e Sujata Bhatt. Tra le sue pubblicazioni: “Il ritorno del narratore” (Pratiche, 1991); “Il Secondo Novecento. Romanzo, poesia, teatro in Storia della letteratura inglese” (Einaudi, 2000); “Writing Mothers and Daughters”, a cura di A. Giorgio (Berghahn, 2002). Per Donzelli ha curato nel 2005 la traduzione de “Il colore della solitudine” di Sujata Bhatt. Collabora con recensioni a ‘”l’Indice”, “Lo Straniero” e “Leggendaria”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>