Marco Remondini

Marco Remondini

Diplomato in violoncello nel 1990 presso il Conservatorio di Frosinone, Marco Remondini ha iniziato la propria carriera jazzistica nel 1991, entrando a far parte del quartetto Trapezomantilo di Mauro Negri. Con questo gruppo realizza diversi album accolti entusiasticamente dalla critica, vince il Concorso Nazionale JazzContest al Capolinea di Milano nel ’91 e si esibisce nei maggiori festival italiani. Nello stesso anno viene chiamato da Gianluigi Trovesi a far parte del suo ottetto. Anche in questa formazione registra dischi premiati dalla critica internazionale e partecipa a tournée in tutto il mondo. È considerato uno dei massimi violoncellisti italiani. Ha partecipato a svariati progetti teatrali di prosa, danza e poesia, in particolare con la Scraps Orchestra, nata nel 1992 da un’idea di Stefano Boccafoglia, con la quale a oggi si è esibito insieme ad artisti come Paolo Fresu e Fausto Mesolella.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>