Emanuele Torquati

Emanuele Torquati

Il pianista Emanuele Torquati si è diplomato al Conservatorio di Firenze e si è specializzato presso la Scuola Superiore Internazionale di Duino. Parallelamente ha approfondito il repertorio solistico con Konstantin Bogino, lavorando inoltre con Alexander Lonquich,Yvonne Loriod-Messiaen, Nicholas Hodges, Ian Pace e Michael Wendeberg. Vincitore di numerosi premi in Italia e all’estero, suona regolarmente in Europa, Canada, Stati Uniti e Sudamerica. Nel 2009 ha debuttato come solista presso il Museo per l’Olocausto di Chicago. La sua passione per la musica contemporanea lo ha portato ad eseguire in prima esecuzione svariate opere cameristiche e per pianoforte solo e a lavorare intensamente con compositori di primo piano: ricordiamo tra gli altri Alessandro Solbiati, Sylvano Bussotti, Wolfgang Rihm, Kaija Saariaho, Beat Furrer, Jonathan Harvey, Brett Dean, Magnus Lindberg e con artisti quali Matthias Pintscher, Michael Gielen, Susanne Linke, Inon Barnatan, Sean Lee. In campo didattico è stato invitato a tenere Masterclass e Seminari d’interpretazione sulla musica contemporanea da istituzioni quali lo IULM e il Conservatorio di Trento. Dal 2010 è curatore e direttore artistico della stagione concertistica “music@villaromana” per l’omonima istituzione tedesca.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>