Stefano Mancuso

Esperto di botanica e docente universitario, Stefano Mancuso è Professore associato presso il Dipartimento di Scienze delle Produzioni Vegetali, del Suolo e dell’Ambiente Agroforestale dell’Università di Firenze, dove fa parte del team di ricercatori del Laboratorio Internazionale di Neurobiologia Vegetale. Nel saggio “Verde brillante” ha proposto per la prima volta al grande pubblico parte delle ricerche raccolte in anni di conferenze e paper scientifici riguardo all’interazione e alla co-evoluzione tra piante ed esseri umani, in un affascinante crocevia di discipline che chiama in causa la genetica, la neurobiologia e la chimica molecolare. Le idee guida dei suoi studi partono dalla constatazione, tutt’altro che scontata, che «le piante non si limitano a vivere, ma sono anche grado di sentire».

Bibliografia

“Verde brillante. Sensibilità e intelligenza del mondo vegetale”, con Alessandra viola, Giunti Editore, 2013

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>