Mimmo Jodice

Mimmo Jodice

Attratto dall’arte nelle sue diverse forme, Mimmo Jodice, classe 1934, si avvicina presto alla fotografia, diventando fin dagli anni Sessanta un artista d’avanguardia e uno dei più autorevoli esponenti della fotografia italiana contemporanea. Particolarmente sensibile alla sperimentazione e alle molteplici possibilità espressive del linguaggio fotografico, dal 1970 ha tenuto corsi sperimentali all’Accademia delle Belle Arti di Napoli, dove ha insegnato Fotografia fino al 1994. La sua prima mostra viene presentata al Palazzo Ducale di Urbino nel 1968. Un’altra mostra, dal titolo ‘Dentro Cartelle Ermetiche’, viene presentata nel 1970 al Diaframma di Milano con un testo di Cesare Zavattini. Nel 1981 partecipa alla collettiva ‘Expression of Human Condition’ al San Francisco Museum of Art, a fianco a fotografi del calibro di Diane Arbus, Larry Clark, William Klein e Lisette Model. Innumerevoli anche le mostre personali; la più recente ha avuto luogo nel 2011 al Museo del Louvre di Parigi. Nel 2003 l’Accademia dei Lincei gli riconosce il Premio Antonio Feltrinelli, assegnato per la prima volta all’opera di un fotografo. Nel 2006 è la volta dell’Università degli Studi Federico II di Napoli, che gli conferisce la Laurea Honoris Causa in Architettura. A oggi, per la sua capacità di coniugare innovazione e raffinatezza classica, Jodice continua a essere un punto di riferimento per le nuove generazioni di artisti visivi.

Bibliografia

“Chi è devoto: feste popolari in Campania”, con Roberto De Simone, Edizioni scientifiche italiane, 1974
“Vedute di Napoli”, con Giuseppe Bonini, a cura di Alberto Piovani, G. Mazzotta, 1980
“Gibellina”, con Arturo Carlo Quintavalle e Pierluigi Nicolin, Electa, 1982
“Teatralità quotidiana a Napoli”, Guida, 1982 (1986)
“Qui come altrove: San Martino valle Caudina”, Edizioni della Cometa, 1985
“Un secolo di furore: l’espressività del Seicento a Napoli”, Editer, 1985
“Saverio Dioguardi architetto”, Electa, 1988
“La città invisibile: nuove vedute di Napoli”, con Germano Celant, Electa Napoli, 1990
“Suor Orsola: cittadella monastica nella Napoli del Seicento”, con Antonio Villani, Mazzotta, 1990
“Pompei”, a cura di Fausto Zevi, Guida, 1992 (2009)
“Le arti di Napoli: tremila anni, cento capolavori”, Electa Napoli, 1993 (1994)
“Mimmo Jodice: tempo interiore”, a cura di Roberta Valtorta, F. Motta, 1993 (2003)
“Il Museo archeologico di Napoli”, Banco di Napoli, 1993
“Puteoli”, a cura di Fausto Zevi, Banco di Napoli, 1993
“Avanguardie a Napoli: dalla contestazione al riflusso”, con Bruno Cora, F. Motta, 1996
“Paris: city of light”, Maison Européenne de la Photographie, 1998
“Reale Albergo dei poveri”, F. Motta, 1999
“Isolario Mediterraneo”, con Predrag Matvejevi?, F. Motta, 2000
“Old Calabria: i luoghi del Grand Tour”, con Giuseppe Merlino, Motta, 2000
“Gli iconemi: storia e memoria del paesaggio”, con Eugenio Turri, Electa, 2001
“Inlands: visions of Boston”, a cura di David D. Nolta, Ellen R. Shapiro, Skira, 2001
“Mimmo Jodice: negli anni Settanta”, a cura di Filippo Maggia, Baldini & Castoldi, 2001
“Il lungomare”, con Giancarlo Alisio, Electa Napoli, 2003
“São Paulo”, Skira, 2004
“Mimmo Jodice: Light”, Damiani, 2005
“Città visibili = visible cities”, Charta, 2006
“Segmenti mediterranei”, con Predrag Matvejevi?, Seriart, 2006
“Roma”, Johan & Levi, 2008
“Naples intime”, Silvana, 2010
“La camera incantata”, con Isabella Pedicini, Contrasto, 2013

Sito ufficiale 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>