Gigi Garanzini

Garanzini Gigi

Nato a Biella nel 1948, è un giornalista, scrittore e conduttore radiofonico italiano. Ha iniziato la sua carriera nel 1974, lavorando a “La Notte”, quotidiano milanese, passando poi attraverso “Il Corriere della Sera”, “La Voce” di Montanelli e “La Stampa”. Nel 1990, dirige il centro stampa dei mondiali italiani del ’90 e cura le relazioni esterne del settore tecnico di Coverciano (1990 – 1993). A metà degli anni Novanta conduce su RaiTre, insieme a Gianni Mura, “Il processo del lunedì”, esperienza televisiva alla quale approda dopo aver collaborato in precedenza con Telelombardia e Fininvest. Dal 1999 lavora a Radio24 con il programma “A tempo di sport”, oltre a scrivere su “Il sole 24 ore”, dove segue la rubrica del martedì “Chi non salta?”. Pubblica le biografie di Enzo Bearzot (1997) e di Nereo Rocco (1999, ma gli dedica un secondo volume nel 2012) e, nella primavera del 2007, il libro “E continuano a chiamarlo calcio”, nel quale medita sullo stato del calcio contemporaneo, forse troppo compromesso con le logiche dello spettacolo e del denaro. L’ultima fatica ricorda lo scudetto vinto dal Napoli di Maradona nel 1987.

Bibliografia 
“Il romanzo del vecio. Enzo Bearzot, una vita in contropiede”, Baldini & Castoldi, 1997 (2012)
“In Francia con l’Italia. Guida turistica enogastronomica alle città azzurre del mondiale”, con Carlo Petrini, Baldini & Castoldi, 1998
“Nereo Rocco. La leggenda del paròn”, Baldini & Castoldi, 1999
“E continuano a chiamarlo calcio”, Mondadori, 2007
“Nereo Rocco. La leggenda del paròn continua”, Mondadori, 2012
“Il Napoli di Maradona. Cronistoria di un sogno”, con Marco Bellinazzo, Oscar Mondadori, 2012

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>