Vittoria Facchini

Vittoria Facchini nasce a Molfetta nel 1969. Dopo aver frequentato il Liceo Artistico di Bari si è mossa alla volta di Firenze per specializzarsi in Grafica Pubblicitaria ed Editoriale. A Venezia avviene l’incontro decisivo con lo scenografo e illustratore Emanuele Luzzati, che influenzerà la sua vocazione di illustratrice e il suo stile di scrittura. Dopo aver lavorato come illustratrice pubblicitaria firmando numerose immagini per il Salone del Gusto di Torino, per il Vinitaly di Verona, per l’Osteria dell’Arancio di Grottamare e di Londra, nel 1997 inizia a progettare e a pubblicare albi illustrati per bambini. Conosciuta all’estero e in Italia, nel 2002 riceve i primi riconoscimenti in campo internazionale: il Ministero per la Cultura Francese la seleziona infatti tra i 60 autori invitati a rappresentare l’Italia al Salone del Libro di Parigi. Nel 2006 si aggiudica il Premio Andersen come Migliore illustratrice dell’anno.

Bibliografia 
“Le femmine non mi piacciono perché?”, Fatatrac, 1998 (2006)
“I maschi non mi piacciono perché?”, Fatatrac, 1998 (2006)
“Piselli e farfalline… Son più belli i maschi o le bambine?”, Fatatrac, 1998
Susan Whitcher, “Cinque storie di Halloween”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, A. Mondadori, 1998 (2000)
Elvira Woodruff, “Andy e la mummia magica”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, A. Mondadori, 1998
“Quel mostro dell’amore”, Fatatrac, 2000
Debi Gliori, “Pura e semplice magia. Cronache della famiglia Strega-Borgia”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Mondadori, 2001
Dick King-Smith, “La strega di Blackberry Bottom”, Feltrinelli Kids, 2001 (2004)
Gianni Rodari, “Il libro dei perché”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Editori riuniti, 2001(2003)
Margherita D’Amico, “Il lato positivo”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Mondadori, 2002
Luigi Compagnone, “La ballata di Pinocchio”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, A. Mondadori, 2002
Tiziana Merani, “Petunia Piedigrandi”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Mondadori, 2002
Rosa Montero, “Il nido dei sogni”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Mondadori, 2002
Mary Stewart, “La scopa volante”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Mondadori, 2002
Debi Gliori, “Pura e semplice perfidia. Nuove cronache della famiglia Strega-Borgia”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Mondadori, 2003
Mara Dompè, “Il mistero del cassonetto”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, A. Mondadori, 2003
Mara Dompè, “Mamma parla con lo specchio”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, A. Mondadori, 2003
Anthony Horowitz, “Tempi tempestosi a villa ghiacciaossa”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Mondadori Junior, 2003 (2006)
Jerry Spinelli, “Quarta elementare”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Mondadori, 2003 (2010)
Paola Zannoner, “Mia e il segreto della tomba etrusca”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Mondadori, 2003
Paola Zannoner, “Mia e il piccolo dinosauro”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Mondadori, 2003
Paola Zannoner, “Mia e il tango argentino”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Mondadori, 2003
Paola Zannoner, “Mia e l’amuleto di Rha”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Mondadori, 2003
Elaine Lobl Konigsburg, “La Gioconda e il nobile sosia”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Mondadori, 2004
Stefano Bordiglioni, “La macchina Par-Pen”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Einaudi Ragazzi, 2004
Gianni Rodari, “Uno e sette”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Emme Edizioni, 2004 (EL, 2011)
Paola Zannoner, “Mia e i pirati”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Mondadori, 2004
Paola Zannoner, “Mia e il grande progetto”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Mondadori, 2004
Paola Zannoner, “Mia e il matrimonio della cugina”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Mondadori, 2004
Paola Zannoner, “Mia e la mummia egizia”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Mondadori, 2004
“La recitina del Santo Natale”, Officina blu, 2005
Carlo Riva, “Amorgioco. Il bambino, la disabilità, il gioco”, con illustrazioni e filastrocche di Vittoria Facchini, Fatatrac, 2005
Paola Zannoner, “Silvia lingualunga”, Mondadori, 2005
Rita Aglietti, “Zenzanò”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Hablò, 2005
Stefano Bordiglioni, “Darwin”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Hablo’, 2005
Stefano Bordiglioni, “I fantasmi del castello”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Einaudi Ragazzi, 2005
Stefano Bordiglioni, “Storie per te”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Einaudi Ragazzi, 2005 (2010)
“(Ma) basta la parola” , Officina blu, 2006
Stefano Bordiglioni, “Omero e l’acchiappastorie”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Einaudi Ragazzi, 2006
Silvia Roncaglia, Sebastiano Ruiz Mignone, “Vacanze in Costa Poco”, illustrazioni di Vittoria Facchini, Einaudi ragazzi, 2006
Silvia Roncaglia, “Storie coi fiocchi”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Einaudi Ragazzi, 2007 (2011)
Silvia Roncaglia, “Storie piovute dal cielo”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Einaudi Ragazzi, 2008
Cristiana Pulcinelli, “Alla ricerca del primo uomo. Storia e storie di Mary Leakey”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Editoriale Scienza, 2008
Stefano Bordiglioni, “Una storia in ogni cosa”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Einaudi Ragazzi, 2008 (2009)
“Sara sarà”, con Claudio Comini, Lapis, 2009
Mario Sala Gallini, “Esperimenti e magie”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Mondadori Junior, 2009
Don Tonino Bello, “Milagro. Piccolo prodigio di luce”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, La meridiana, 2010
Don Tonino Bello, “Fate presto, bambini”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, La meridiana, 2010
“Mamme”, con Arianna Bonazzi, Rizzoli, 2011
“Taccuino per filo e per segno”, con Luisa Mattia, Donzelli, 2012
“Quando le fiabe volano prima o poi si incontrano”, a cura di Graziella Cormio e Patrizia Mazzoli, con illustrazioni di Vittoria Facchini, computer grafica di Gianni Maragno, Tolbà, 2012
Lodovica Cima, “Pum e la bava di pipistrello”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Coccole Books, 2013
Guido Quarzo, “La rima è un rospo”, con illustrazioni di Vittoria Facchini, Motta Junior, 2013

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>