Domenico De Masi

Domenico De Masi

Domenico De Masi è nato nel 1938 a Rotello, in provincia di Campobasso. Professore emerito di Sociologia del lavoro presso l’Università La Sapienza di Roma, ha fondato la S3-Studium, società di consulenza organizzativa, di cui è direttore scientifico. Già membro del Comitato etico di Siena Biotech e del Comitato Scientifico della Fondazione Veronesi, è stato preside della Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università La Sapienza, dove ha insegnato Sociologia del lavoro; presidente dell’In/Arch, Istituto Italiano di Architettura; fondatore e presidente della SIT, Società italiana telelavoro; presidente dell’AIF, Associazione Italiana Formatori. Ha pubblicato numerosi saggi di sociologia urbana, dello sviluppo, del lavoro, dell’organizzazione e dei macro-sistemi. Dirige la rivista “NEXT. Strumenti per l’innovazione” ed è membro del Comitato scientifico della rivista “Sociologia del lavoro”. Collabora con le maggiori aziende e con le maggiori testate italiane.

Bibliografia 
“La negazione urbana. Trasformazioni sociali e comportamento deviato a Napoli”, con Gennaro Guadagno, Il Mulino, 1971
“Sociologia dell’azienda”, a cura di Domenico De Masi, Il Mulino, 1973
“I lavoratori nell’industria italiana”, con Giuseppe Fevola, Franco Angeli, 1974
“Il lavoratore post-industriale. La condizione e l’azione dei lavoratori nell’industria italiana”, con Fabio Buratto Oberdan, Alfio Cascioli, Gustavo De Santis, Franco Angeli, 1985
“L’avvento post-industriale”, a cura di Domenico De Masi, Franco Angeli, 1985 (2000)
“Trattato di sociologia del lavoro e dell’organizzazione”, a cura di Domenico De Masi e Angelo Bonzanini, Franco Angeli, 1987 (1990)
“L’emozione e la regola”, Laterza, 1989 (Rizzoli, 2005)
“Sviluppo senza lavoro”, Edizioni Lavoro, 1994 (1997)
“L’ozio creativo. Conversazione con Maria Serena Palieri”, Ediesse, 1995 (BUR, 2006)
“Il futuro del lavoro. Fatica e ozio nella società postindustriale”, Rizzoli, 1999 (BUR, 2007)
“La fantasia e la concretezza. Creatività individuale e di gruppo”, Rizzoli, 2003
“Non c’è progresso senza felicità. Un dialogo sui limiti e i vantaggi della globalizzazione”, con Frei Betto, Rizzoli, 2004
“Napoli e la questione meridionale (1903-2005)”, con Francesco Saverio Nitti, Guida, 2005
“La felicità”, con Oliviero Toscani, a cura di Roberta Marzullo, La sterpaia, 2008
“HR 2020. Storia e prospettive”, con Stefano Palumbo, Guerini e Associati, 2011 (2012)

Sito ufficiale

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>