Pino Costalunga

Pino Costalunga

Pino Costalunga, attore, regista ed autore, è nato in provincia di Vicenza nel 1956. Compiuti gli studi di recitazione, negli anni ’80 inizia a lavorare in teatro diretto da registi come Christopher Chaplin, Orazio Costa Giovangigli, Pino Manzari, Georg Bintrup, Paolo Trevisi, Giorgio Marini, Bert Rolfart, Gianfranco De Bosio, Damiano Michieletto. In seguito, non solo in veste di attore, ma anche come drammaturgo e regista, collabora con diverse compagnie, tra le quali figurano TAG Teatro di Venezia, Teatro Piccionaia di Vicenza, Gran Teatro delle Calabrie, Studio Tre di Perugia, Teatroimmagine di Venezia, Actores Alidos di Cagliari, Papagena di Norrköping (Svezia), Fondazione Aida di Verona, Teatro Stabile del Veneto. Nel 1996 fonda Glossa Teatro, un’associazione culturale che organizza spettacoli e laboratori teatrali. Pino Costalunga si dedica anche all’attività didattica tenendo corsi annuali sulla Commedia dell’Arte presso la Scuola d’Arte Kulturama di Stoccolma e l’Accademia Nazionale d’Arte del Cairo. Nel 2003 il testo del suo spettacolo “Luna, te si la me morosa”, trasmesso nel 1989 da Radio2 Rai, diventa un libro, mentre l’adattamento teatrale delle vicende di Pippi Calzelunghe vince il premio Biglietto d’oro del Teatro nel 2008. È in uscita a settembre 2013 un suo libro di filastrocche e poesie, più un racconto breve sulle regole grammaticali destinato ai più piccoli, per i tipi della Raffaello: “Il Bosco delle Lettere”.

Bibliografia 
“Luna, te si la me morosa. Atto unico liberamente ispirato a ‘Con pioggia e sole, nel tempo’ di Mirella Brojanigo”, con illustrazioni di Galliano Rosset, Agorà Factory, 2003
“Parole in filastrocca”, con illustrazioni di Benedetta Pasetto, Galla 1880, 2003
“Una storia di acque, di gatti e di topi (per non parlare delle rane)”, con illustrazioni di Carla Manea, Unione Veneta Bonifiche, 2007
Ulf Stark, “Principessa Piccolina”, traduzione di Pino Costalunga, con illustrazioni di Carla Manea, Le Pepite Raffaello, 2012
“Il Bosco delle Lettere”, con illustrazioni di Cinzia Battistel, Raffaello Editore, 2013 (in uscita)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>