Paola Caridi

Paola Caridi

Paola Caridi, nata a Roma nel 1961, è storica e giornalista. Ha conseguito un dottorato in Storia delle relazioni internazionali e vive in Medio Oriente e nei paesi arabi dal 2001. Si è trasferita dapprima al Cairo, pochi mesi prima dell’11 settembre. Poi a Gerusalemme, dove dal 2003 è corrispondente di Lettera22, un’associazione di giornalisti indipendenti specializzata in politica estera, di cui è una delle fondatrici. Nel 2007 ha pubblicato “Arabi invisibili”, un saggio con cui si è aggiudicata il premio Capalbio nel 2008 e da cui è nato il suo blog, “invisiblearabs”. Nel 2009 ha firmato “Hamas”, un’inchiesta sul movimento politico palestinese pubblicata anche negli Stati Uniti. Del 2013 è “Gerusalemme senza Dio”, l’ultimo lavoro ispirato dalla sua pluriennale attività di reporter dalla città santa. Collabora con diversi centri studi di politica internazionale, tra i quali l’ISPI e lo IAI, e con testate nazionali.

Bibliografia
“La scissione di palazzo Barberini : la crisi del socialismo italiano, 1946-1947″, Edizioni scientifiche italiane, 1990
“Arabi invisibili. Catalogo ragionato degli arabi che non conosciamo : quelli che non fanno i terroristi”, Feltrinelli, 2007
“Hamas. Che cos’e e cosa vuole il movimento radicale palestinese”, Feltrinelli, 2009
“Gerusalemme senza dio”, Feltrinelli, 2013 (in uscita)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>