Massimo Cirri

Massimo Cirri

Massimo Cirri è psicologo presso il Servizio Sanitario Nazionale al mattino, mentre nel pomeriggio lavora per la radio. Dal 1985 al 1996 ha ideato e condotto programmi radiofonici di successo, tra cui “Bordeline” per Radio Popolare. Dal 1997 è autore e voce di “Caterpillar” su Radio2 Rai, programma che si occupa principalmente di attualità e satira politica. Dai microfoni dell’ormai celebre trasmissione ha preso avvio la campagna “M’illumino di meno”, giornata internazionale del risparmio energetico che si propone di dimostrare come il risparmio sia una possibilità concreta per superare i problemi energetici del nostro pianeta. È impegnato da anni come autore teatrale insieme a Lella Costa ed è stato anche autore televisivo per “Fuori Orario” (1987-88, Rai3), “Saxa Rubra” (1994, Rai3) e “Mitiko” (2006, La7). Ha scritto per “Diario”, “Linus”, “Smemoranda”, “Tango”, “Playboy”. Nel 2004 ha ideato insieme a Renzo Ceresa il Festival Radioincontri, che si tiene ogni anno a giugno a Riva del Garda ed è dedicato a tutte le radio italiane. Nel 2007 ha ricevuto con Filippo Solibello l’Ambrogino d’oro di Milano. il suo ultimo contributo, dal titolo “Il tempo senza lavoro”, raccoglie e ordina in una sorta di seduta d’analisi collettiva i racconti scritti di pugno dai lavoratori dell’Agile ex Euthelia.

 

Bibliografia 
“Via etere”, con Sergio Ferrentino, Feltrinelli, 1989
“Il mistero del vaso cinese”, con Carlo Oliva, Sergio Ferrentino, Sperling & Kupfer, 1993
“Il mondo dell’adolescenza. Pensieri, enigmi, provocazioni. Indagine OMS sui giovani e la salute a Milano”, a cura di Massimo Cirri, Corrado Celata, Luciana Zanon, Franco Angeli, 1997
“Nostra eccellenza”, con Filippo Solibello, Chiarelettere, 2008
“A colloquio. Tutte le mattine al Centro di salute mentale”, Feltrinelli, 2009 (2011)
“Dialogo sullo -Spr+eco. Formule per non alimentare lo spreco”, con Andrea Segrè, Promo Music Corvino Meda Editore, 2010
“Il tempo senza lavoro”, Feltrinelli, 2013 (in uscita)

Blog dell’autore 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>