Maite Carranza

Maite Carranza

Maite Carranza è nata e vive a Barcellona. Dopo la laurea in Antropologia, per diversi anni ha lavorato come insegnante di lingua catalana e letteratura in una scuola di formazione. Attualmente insegna sceneggiatura in un Master presso l’Università Autonoma di Barcellona e presso la Universidad Internacional Menéndez Pelayo di Valencia, dedicandosi contemporaneamente alla scrittura creativa. Ha realizzato diverse sceneggiature per il cinema e la televisione e ha pubblicato moltissimi libri per bambini e ragazzi, aggiudicandosi importanti premi letterari, tra cui l’Edebé Youth Award 2010. In Italia è conosciuta per la trilogia fantasy “La guerra delle streghe” e per la giovane protagonista della saga, Anaïd Tsinoulis. La sua ultima opera tradotta, “Parole avvelenate”, è un inquietante giallo incentrato sulla sparizione di un’adolescente.

Bibliografia
“Il clan della lupa”, Salani, 2007 (TEA, 2009)
“Il deserto di ghiaccio”, Salani, 2008 (TEA, 2010)
“La maledizione di Odi”, Salani, 2009 (2011)
“Parole avvelenate”, Atmosphere libri, 2013

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>